Corto e fieno

Anteprima a Cascina Cuccagna

Il: 10 settembre 2016

Cascina Cuccagna, Milano

Corto e fieno

Sabato 10 settembre 2016, ore 18
Cascina Cuccagna, via Cuccagna 2/4, ang. via Muratori, Milano

Anche quest’anno Corto e Fieno torna in cascina. Si torna in Cuccagna!
Per il quarto anno consecutivo il Festival del cinema rurale è ospitato a Milano alla Cascina Cuccagna. Dalle ore 18 alle 21, presentazione ufficiale della settima edizione di Corto e Fieno e proiezione di cortometraggi dalla sesta edizione.

Alle 19 pausa aperitivo con degustazione di prodotti tipici novaresi offerta da ATL Novara. Ci saranno anche le tisane e le caramelle Ricola, per il secondo anno sponsor del Festival.
L’evento è gratuito e aperto a tutti.



Bionde naturali, Francesco Lillo, Italia 2015, 5’
Selezione Frutteto (fuori concorso) C&F 2015
La cipolla bionda di Cureggio e di Fontaneto è l’unico presidio Slow Food della provincia di Novara. Considerata in via di estinzione, dal 2013 un piccolo gruppo di produttori ha riscoperto questa coltura e si prende cura annualmente del suo ciclo produttivo. La raccolta di fine luglio, il riposo sotto il sole, la conservazione delle semenze, la cucina. Un percorso dalla terra al piatto che racconta la vita di queste bionde naturali.

Hijos de la tierra (Earth’s Children), Diego Sarmiento, Perù 2014, 14’
Selezione Frutteto C&F 2015
Jorge vive a Chiriqyako nell’Amazzonia peruviana. Ogni mattina va a raccogliere qualche banana per fare colazione. È sua mamma a farle bollire e a cucinare. Durante il giorno canta e gioca con i suoi amici, ma dà anche una mano a lavorare la terra: qui tutti aiutano a coltivare il cibo.

L’Île Noire, Nino Christen, Svizzera 2014, 7’
Selezione Frutteto C&F 2015
Su un’isola al confine di un’enorme foresta, un guardiano e il suo uccellino vivono una vita solitaria. Un giorno si presenta la possibilità di fuggire dalla noia che riempie le loro giornate. Le apparenze però, come spesso accade, ingannano...

Música para después de dormir, Nicolás Rojas Sánchez, Messico 2013, 11’
Selezione Frutteto C&F 2015
Fidencio è un anziano violinista. Un giorno si mette alla ricerca dei membri della sua vecchia orchestra per salutare il figlio. Quando la vita se ne sta muta e in silenzio, è la musica a farci incontrare e ritrovare di nuovo.

Tau Seru, Rodd Rathjen, India-Australia 2013, 8’
Selezione Frutteto C&F 2015
Nella vastità dell’Himalaya vivono un pastore nomade e suo figlio insieme alle loro pecore. Trascorrono le loro giornate al pascolo a quasi 5.000 metri di altitudine. Ma anche negli spazi sconfinati ci si può sentire stretti e la curiosità per quello che sta “oltre” vince.

Juras nauda (Treasures of the Sea), Astra Zoldnere, Lettonia 2013, 9’
Selezione Frutteto C&F 2015
Mare, pesci, canzoni e vita sulla costa occidentale della Lettonia. Un ritratto poetico accompagnato da canzoni di vita marina, ruggiti dei motori delle barche, l’interno di una fabbrica di sardine... Uno scorcio di vita vicino al mare dove l’odore del pesce e dell’acqua salmastra accompagna ogni giornata.

LOOMS, Funk Brothers, USA 2014, 14’
Selezione Frutteto C&F 2015
Un contadino lavora nella sua fattoria di Osage, Iowa. È solo, sta invecchiando e non ha nessuno a cui lasciare quello che ha costruito con fatica negli anni. La scelta è la più difficile che abbia mai preso: lasciare tutto o rimanere radicato a una vita che, forse, non sente più sua.
*La visione non è adatta ai bambini.

Shepherd Service, Zorica Petrovic, Serbia 2013, 17’
Primo premio Frutteto C&F 2015 – Rastrello d’oro
Il pastore Djura ha passato la vita con le sue pecore, vivendo in una roulotte senza elettricità. Si è sposato diverse volte e altrettante è rimasto vedovo. Spera di trovare presto una nuova donna che voglia condividere con lui lavoro e passioni.

Ulteriori informazioni segreteria@asilobianco.it
www.asilobianco.it
tel. 320 9525617